BOLOGNA: Bilancio 2016, ecco le voci dal consiglio regionale – VIDEO

Una manovra da 12 miliardi, di cui 8 per la sanità emiliano-romagnola. Questo il dato saliente che emerge dopo l'approvazione a Bologna del documento di previsione di bilancio 2016 della regione Emilia Romagna. Una manovra che lascia invariata la pressione fiscale e riduce di 35 milioni di euro i costi di funzionamento e altre voci di spesa dell’Ente. Nasce il reddito di solidarietà per le persone meno abbienti che, a regime, potrà disporre di 75 milioni di euro su base annua, di cui metà saranno risorse regionali. Azzerata l’Irap per le Asp e le cooperative sociali. Sospeso il pagamento del bollo per le auto ibride di nuova immatricolazione nel triennio 2016-2018 (500 mila euro stanziati), decisi 150 mila euro a favore degli esercenti che dismettono l’utilizzo di slot machine, mentre 200 mila euro vengono destinati all’installazione di sistemi di controllo e videosorveglianza. Le risorse sulla legge per la montagna passano da 3 a 6 milioni. Nel filmato alcuni commenti che abbiamo raccolto in consiglio regionale

Condividi.

Notizie correlate