EMILIA ROMAGNA: Approvato l’assestamento di bilancio regionale – VIDEO

Una riduzione delle aliquote sulla tassa dei rifiuti che consentirà alle imprese dell’Emilia-Romagna di risparmiare 750 mila euro l’anno. 11 milioni in più di fondi regionali da destinare ad agricoltura, cura del territorio, turismo e lavoro. Sono le principali novità contenute nell’assestamento di bilancio 2016 della Regione approvato a Bologna dall’Assemblea legislativa, che ammonta complessivamente a 81,33 milioni di euro. 3 milioni di euro all’anno per tre anni (2016-2018) sono destinati al Programma di sviluppo rurale, in particolare ad interventi per promuovere un’agricoltura ecosostenibile; 3 milioni sono indirizzati ad opere di difesa del suolo e della costa e a servizi e lavori di manutenzione del settore ferroviario; 2,5 milioni garantiranno le attività e il funzionamento dell’Agenzia regionale per il lavoro; 1 milione di euro finanzierà il bando regionale per il contrasto alle violenze sulle donne; infine, oltre 1,5 milioni sono destinati allo sviluppo del settore turistico. Al termine del dibattito in Aula, il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha sottolineato l’importanza di questo provvedimento e ripercorso le principali tappe del cammino intrapreso nel primo anno e mezzo di governo. “Abbiamo mantenuto tutti gli impegni presi– ha affermato-, lavorando con sobrietà, caparbietà e trasparenza”.

Condividi.

Notizie correlate