EMILIA ROMAGNA: Bonaccini, “abbiamo rispettato il programma” – VIDEO

“Sobrietà e legalità i nostri pilastri”. Questo il leitmotiv con cui Stefano Bonaccini, governatore della Regione Emilia Romagna, vuole riassumere questo primo anno completo di lavoro. Una eredità pesante quella che ha ricevuto, dopo i quasi tre mandati pieni di un Vasco Errani completo protagonista della scena regionale che aveva voluto dimettersi per le note vicende. Un Bonaccini il cui ruolo è stato maggiormente rafforzato dopo la nomina a Presidente della Conferenza delle Regioni, carica che torna quindi ad essere incarnata da un nostro corregionale.

Chiaro l'obiettivo di guadagnare consenso tra i cittadini, dopo la scarsissima affluenza delle scorse amministrative. Per la giunta tutta sarà un 2016 ricco di sfide, con il chiaro obiettivo di uscire definitamente dalla crisi.

Condividi.

Notizie correlate