IMOLA: Ampliamento discarica, la polemica in parlamento – VIDEO

Ancora aria di tempesta sulla discarica Tre Monti di Imola. Il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti, rispondendo a un’interrogazione della senatrice di Forza Italia Anna Maria Bernini, ha affermato che le acque sotterranee al sito sono contaminate da perdite di percolato. L’intervento del ministro ha incendiato il dibattito attorno alla discarica: sull’amministrazione comunale imolese e sulla Regione, che vorrebbero ampliare la Tre Monti, sono piovute critiche e accuse dalle associazioni ambientaliste e da diversi fronti politici, in primo luogo Forza Italia e Movimento 5 Stelle, che da tempo si oppongono all’allargamento della struttura invocandone anzi in alcuni casi la bonifica. ‘La Regione sei mesi fa negò la contaminazione delle acque – ha affermato il consigliere regionale grillino Giulia Gibertoni -, il progetto di ampliamento deve essere subito bloccato’. Nella sua relazione Galletti precisa che, secondo gli studi di Arpa, la qualità dell’aria intorno al sito non sarebbe invece compromessa da sostanze pericolose. Il ministro ha quindi demandato la decisione sulla discarica alla Conferenza dei servizi e alla Regione. Per fare ciò, serviranno ulteriori approfondimenti in merito all’impatto ambientale della discarica e alle conseguenze sulla salute degli abitanti. 

Condividi.

Notizie correlate