wpid-daniele_manca.jpg

IMOLA: Caso Photored, archiviazione per il sindaco Manca

E' stata disposta l'archiviazione per il sindaco di Imola Daniele Manca, il vicesindaco Stefano Visani e per gli altri componenti della giunta comunale in carica nel 2008, indagati per abuso di ufficio nell'inchiesta sull'affidamento per 10 anni alla società Area Blu della gestione dei dispositivi di rilevazione delle infrazioni semaforiche. A novembre 2014 furono inviati 15 avvisi di fine indagini ad amministratori e tecnici e furono sequestrati i 'photored' nei comuni di Imola, Castel San Pietro e Dozza Imolese. Successivamente però il riesame ne dispose il dissequestro. E all'esito di interrogatori, memorie difensive e ulteriori verifiche della guardia di finanza, il Pm Antonello Gustapane aveva chiesto l'archiviazione. Provvedimento ora decretato dal Gip Bruno Perla. «Abbiamo sempre confidato nell’operato della magistratura. Sapevamo di avere agito in buona fede, nell’intento di fare di tutto per migliorare la sicurezza stradale, per prevenire e ridurre gli incidenti. Ci fa piacere che questo sia stato riconosciuto». E' stato il commento del sindaco Manca

Condividi.

Notizie correlate