Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
politica

IMOLA: Padoan alla festa PD, "Il Paese continua a crescere" | VIDEO


Porta buone notizie alla festa nazionale del Pd, ormai in dirittura d'arrivo, il ministro del Tesoro del governo Gentiloni. Pier Carlo Padoan, infatti, arriva a Imola annunciando alla platea democratica alcune delle principali novità messe nel nuovo Def del Governo che è stato appena approvato dal Consiglio dei ministri.  Tra queste si ricordano lo scongiurato aumento dell'Iva, interessanti segnali di ripresa con il Pil attorno all'1,5%, calo del deficit che passerà dall'1,9% del 2018 allo 0,2 nel 2020, un debito preventivato attorno al 130%, oggi fermo a oltre il 131%, che arriverà fino al 127% nel 2018, e ancora allentamento dei vincoli imposti da Bruxelles, con successivi investimenti di risorse per il disinnesco delle clausole di salvaguardia, e proseguo del sostegno alle imprese. Il ministro ha poi sottolineato quanto il governo stia puntando e sostenendo la fase di espansione, che dovrà passare anche attraverso il cambiamento e l'approvazione del Parlamento dei saldi di finanza pubblica. Per Padoan "la manovra non sarà quindi depressiva perché si vuole continuare a percorrere la strada intrapresa quattro anni fa ma non si vuole nemmeno sperperare risorse in modo inutile".

 

Infine non è mancata una stoccata al Movimento democratico progressista. La formazione dei fuoriusciti Pd ha infatti agganciato il proprio voto positivo alla manovra all'approvazione dello Ius soli.