wpid-AlberghiniMassimiliano2.JPG

RAVENNA: Alberghini rifiuta le alleanze

Nessuna alleanza con le altre liste in vista del ballottaggio, ma un semplice accordo con cittadini e formazioni politiche che vogliono davvero cambiare Ravenna. Questo, in sintesi, il pensiero di Massimiliano Alberghini, candidato sindaco di centrodestra che sfiderà Michele De Pascale nel secondo turno per la corsa alla carica di primo cittadino. Alberghini, distante quasi 20 punti percentuali dal candidato Pd, dovrà cercare di ridurre lo svantaggio puntando sul voto dei quasi 50mila ravennati che, al primo turno, hanno disertato le urne.

Condividi.

Notizie correlate