email fabbri - foto -

RICCIONE: Variante TRC, per Renata Tosi una “bocciatura pretestuosa”

Dopo la bocciatura da parte del tavolo di coordinamento del TRC delle proposte di variante avanzate da Riccione sul metrò di costa, arriva una dura nota da parte del Sindaco di Riccione Renata Tosi.

Riceviamo e pubblichiamo:

“Ritengo che le motivazioni addotte dalla verifica tecnica con la quale il tavolo di coordinamento del Trc ha oggi dichiarato impercorribile la richiesta di variante nel tratto riccionese del Trc siano pretestuose e assolutamente incomprensibili. Chiederò pertanto al presidente dell’Ordine nazionale degli ingegneri di nominare un collegio di esperti che metta chiarezza sull’intera vicenda che vede di fatto due tesi assolutamente contrapposte. Considerando infatti che un suo iscritto aveva reso un parere con il quale ha dichiarato plausibile, fattibile e ordinatamente realizzabile la nostra variante, nel rispetto dei termini, delle procedure e dei limiti imposto dal CIPE. Parere che la valutazione portata al tavolo di coordinamento smentisce. Delle due l’una o il nostro esperto ha reso un parere infondato o quella espressa dal Tavolo di coordinamento e’ una tesi altrettanto infondata e resa solo strumentalmente per respingere la nostra proposta di variante. È dunque bene fare chiarezza. E solo un collegio terzo può farla.”

Condividi.

Notizie correlate