Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
politica

RIMINI: 50mila partecipanti al raduno dei Cinquestelle | VIDEO


Dopo gli eventi del Circo Massimo di Roma, di Imola e di Palermo, la festa nazionale del Movimento 5 Stelle è sbarcata quest’anno a Rimini. E il giorno dopo la chiusura della kermesse, culminata con l’incoronazione di Luigi Di Maio a successore di Beppe Grillo e a candidato premier, è tempo di bilanci. 50 mila è il numero di persone che dal 22 al 24 settembre hanno affollato il grande prato al di fuori dalla fiera, quello che nel corso dell’estate ha ospitato il Rimini Park Rock. Gli organizzatori parlano però di presenze maggiori. Di certo il colpo d’occhio dell’area affollata per i comizi era notevole. Come notevole il disagio sulle strade, specie per i residenti della zona, per le lunghe code e le macchine parcheggiate alla bell’e meglio nelle strade limitrofe all’evento.

Lo staff esprime soddisfazione per come sono andate le cose, incassi compresi. Dal punto di vista della sicurezza tutto è filato liscio, a parte un episodio in cui sono intervenuti i carabinieri e che riguarda una troupe di Rai News presa di mira da degli attivisti durante un collegamento. Il fatto merita un appunto. Non che ci piaccia essere autoreferenziali, ma non possiamo nemmeno tacere di fronte ad insulti che persino noi abbiamo ricevuto mentre filmavamo il convegno. In particolare quando il discorso dal palco del neo-eletto Di Maio si è soffermato sulla stampa giudicata “di parte”. Attacchi a chi sta lavorando che non fanno onore a chi esalta il valore della democrazia.