tiziano-arlotti-in-camera

RIMINI: Dossieraggio, per Arlotti “un quadro grave”

Sulla vicenda dossieraggio, in cui due poliziotti avrebbero raccolto informazioni su Gnassi e Grassi, dura presa di posizione del deputato PD Tiziano Arlotti: “Se dovessero essere confermati i fatti riportati oggi dalla stampa locale – scrive il parlamentare – che riferisce di un’attività di dossieraggio da parte di due agenti della Polizia di Stato nei confronti di Andrea Gnassi e Davide Grassi, emergerebbe un quadro grave, che riporta agli anni più bui della politica. Singoli uomini deputati per legge e professione alla sicurezza, alla tutela della collettività, alla garanzia della legalità – prosegue Arlotti – avrebbero tradito la loro missione usando sedi, strumenti e mezzi per svolgere un’attività politica e tentare di gettare discredito sugli ‘avversari’.

Condividi.

Notizie correlate