RIMINI: Nuova questura, scendono in campo i grillini – VIDEO

Questa Questura non s'ha da fare. Ennesimo capitolo negativo per l'imponente opera che avrebbe dovuto ospitare la Polizia di Rimini, e che da 15 anni, non essendo mai entrato in funzione, è preda del degrado. A mancare sarebbero le disponibilità economiche del Governo.

La deputata cinquestelle di Rimini, Giulia Sarti, ha presentato un'interrogazione parlamentare al ministro dell'Interno, Angelino Alfano, in merito all'ultima opzione, in ordine cronologico, sul trasferimento delle Forze dell'Ordine: quella che riguarda gli edifici di Piazzale Bornaccini. La risposta del Viminale non offre prospettive incoraggianti. "Il ministero sta aspettando la risposta della società proprietaria dell'immobile", riferisce la onorevole pentastellata, secondo la quale "si aspetta che dicano il prezzo per poter dire di no, perché non ci sono soldi".

 

Un'odissea senza fine. Negli ultimi tre lustri sono state vagliate diverse strade per raggruppare sotto un unico tetto e rendere più efficiente il lavoro della Polizia locale. Tutti clamorosi buchi nell'acqua. E intanto l'edificio di Via Ugo Bassi è già vecchio e in fase di logoramento. Un caso clamoroso di spreco di risorse pubbliche. "I soldi sono finiti – denuncia la parlamentare riminese -. E dopo una spesa di 30 milioni di euro non è stata ancora trovata una soluzione".

Condividi.

Notizie correlate