wpid-Judo-Castelfranco-marzo-2016.jpg

ARTI MARZIALI: Sacco di medaglie per il Team Romagna Judo al Trofeo Castelfranco Emilia

Il Team Romagna Judo fa il pieno di medaglie al 43esimo Trofeo Internazionale Castelfranco Emilia. Sono ben 13 i metalli preziosi portati a casa dalla spedizione romagnola: l'oro è stato conquistato da Serhiy Pyzh (81 kg-junior), addirittura fuori categoria con 2 livelli di difficoltà maggiori, Giacomo Focaccia (66 kg-cadetto), Maia Rondinini (52 kg-Esordiente B), Giulia Alboni (40 kg-Esordiente B), Caterina Tafuno (57 kgEsordiente A) e Francesco Furini (45 kg-Esordiente A). L'argento se lo sono conquistati invece Andrea Segurini (81 kg-junior), Paolo De Salvia (66 kg-cadetto), Luca Anacardi (55 kgEsordiente B) e Luca Monti (50 kg-Esordiente A). Sul terzo gradino del podio sono saliti Francesco di Profio (73 kg-senior), Filippo Minoccheri (50 kg-Esordiente B) e Davide Casadio (40 kg-Esordiente A). Si sono distinti con piazzamenti degni di nota Francesco Camerani al quinto posto (66 kg-Esordiente B), settima piazza per Edoardo Berti (50 kg-Esordiente B) e Francesco Bocchini (40 kg-Esordiente B) ha chiuso nono la sua avventura.

Parallelamente a questo evento, il Team ha gareggiato anche al Campionato Italiano Cadetti. A Lido di Ostia la portacolori Caterina Mazzotti si è dovuta accontentare del quarto posto, dopo una grande scalata, ma il terzo piazzamento è sfumato in categoria a causa di una sola sanzione.

Condividi.