wpid-Margherita-Magnani.jpg

ATLETICA: Assoluti di Rieti, il poker è servito per Margherita Magnani

Si sono chiusi nel migliore dei modi gli Assoluti di Rieti per gli atleti romagnoli presenti alla kermesse: prima fra tutti e fra tutte, Margherita Magnani, la fondista cesenate che ha completato il suo personalissimo poker di successi conquistando il quarto titolo italiano nei 1500 metri col tempo di 4’18”43. L’atleta delle Fiamme Gialle ha preceduto Elisa Bortoli, staccata al traguardo di nove secondi. Secondo posto invece per Julaika Nicoletti: la lanciatrice riminese ha chiuso la sua prova a 16.64, alle spalle di Chiara Rosa, vincitrice a 17.52. Splendida anche la prova nel salto in alto per Eugenio Rossi: il sammarinese ha infatti conquistato un argento con 2.26 alle spalle del solo, inarrivabile Marco Tamberi, vincitore grazie al suo 2.36.

Condividi.