T&A San Marino

BASEBALL: È tripletta per la T&A a Novara

Il tris arriva da formichina. Non con una larga manifesta come in gara1 e neanche producendo punti qua e là come in gara2. Il tris arriva sfruttando al massimo tutte le occasioni contro un buon partente, Aristil. Arriva con le valide decisive del turno basso, Albanese e Pulzetti, e anche con un’ottima prova del monte di lancio. Germano, al debutto, ha concesso solo quattro valide in sei inning con sei eliminazioni al piatto. Camacho e Fracchiolla hanno fatto il resto.
All’avvio della gara, al di là di qualche intoppo iniziale per Germano (uomini agli angoli e due out al 1°, ma Monello finisce F9), è un bel pitchers’ duel. Aristil concede le briciole, Germano pure e allora bisogna sfruttare le occasioni, anche quelle più piccole. Dopo aver passato indenne il primo giro con nove eliminazioni consecutive, a inizio 4° inning il partente piemontese passa in base Poma, con la T&A che sfrutta l’errore di Musumeci su Imperiali per insinuare qualche dubbio nella testa del lanciatore di casa. La prima valida della partita da parte della T&A la mette a segno Mazzuca e vale anche come primo punto battuto a casa. 1-0: molto sofferto ma pur sempre 1-0.
Al 5°, per una volta, la T&A spreca: a basi piene, con due out, Vasquez si fa eliminare al volo dall’esterno centro Dobboletta e la ripresa si chiude. Nell’inning successivo i Titani si trovano ad affrontare il rilievo Arenas e mettono subito a segno due punti. Con due out e le basi vuote la sequenza è ottima: basi ball a Chiarini e Reginato, singolo del 2-0 di Albanese e del 3-0 di Pulzetti. Confortante ma non decisivo. Ecco allora che al 7° arrivano altri due punti, quelli della sicurezza. Questa volta si va di potenza coi doppi di Vasquez e Mazzuca (4-0), ma poi anche sfruttando ancora le occasioni (avanzamento su rimbalzante e lancio pazzo per il 5-0).
Il monte di lancio della T&A, negli ultimi tre inning, è diviso tra Camacho (7° e 8°) e Fracchiolla (9°). Altri due debutti eccellenti. Novara non segna, la T&A vince 5-0.

Il tabellino di Novara-San Marino 0-5
T&A: Poma es (0/4), Imperiali 2b (0/4), Vasquez 1b/3b (0/5), Mazzuca (Ermini 1b 0/1) 3b (2/4), Duran ec (0/5), Chiarini dh (0/4), Reginato ed (0/3), Albanese r (3/4), Pulzetti ss (1/3).
NOVARA: Varalda ed (2/4), Bertuccelli 2b (1/3), Tealdi dh (1/4), Marquez (Gallo es (0/1) r (1/3), Monello es/r (0/3), Dobboletta ec (0/4), Agretti ss (0/3), Modica (Auditore 0/1) 1b (0/3), Musumeci 3b (0/2).
T&A: 000 102 200 = 5 bv 7 e 0
NOVARA: 000 000 000 = 0 bv 5 e 1
LANCIATORI: Germano (W) rl 6, bvc 4, bb 0, so 6, pgl 0; Camacho (r) rl 2, bvc 1, bb 2, so 4, pgl 0; Fracchiolla (f) rl 1, bvc 0, bb 1, so 1, pgl 0; Aristil (L) rl 5, bvc 2, bb 2, so 3, pgl 1; Arenas (r) rl 2, bvc 4, bb 2, so 1, pgl 4; Bassani (f) rl 2, bvc 1, bb 2, so 1, pgl 0.
NOTE: doppi di Mazzuca e Vasquez

Condividi.