Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

BASEBALL: Pirati ancora corsari a Bologna, finale playoff ad un passo | VIDEO

  • Di:
  • 132 visualizzazioni

La Fortitudo perde anche gara due di semifinale contro Rimini e adesso si trova con un piede nel baratro. Dopo una incredibile gara uno (gettata alle ortiche dalla Fortitudo grazie anche, va detto, alla grande dimostrazione di carattere degli avversari), i romagnoli si sono ripetuti ancora allo stadio Gianni Falchi imponendosi 8-5 e mettendo con le spalle al muro i bolognesi guidati da Lele Frignani. Davvero irriconoscibile, l'UnipolSai, rispetto alla squadra che aveva chiuso in testa la regular season. L’inizio di gara-due dei biancoblù è stato tanto traumatico e decisivo quanto il finale della prima sfida. Pizziconi è subito andato in affanno sotto la pressione romagnola, la difesa disattenta non lo ha aiutato e Rimini ha subito segnato i suoi primi 2 punti. Troppi, inusuali errori per la Fortitudo, sia in attacco sia in difesa, anche se il ribaltamento del punteggio sul 4-2 aveva lasciato ben sperare i numerosi tifosi accorsi a sostenere una squadra anche bersagliata dalla sfortuna e che ha dovuto fare a meno (nel primo confronto) del suo nuovo pitcher partente Lansford per un infortunio alla caviglia. 
Dalla terza ripresa, però, Rimini è tornata a dominare il match mentre Frignani, pur provandole tutte con quattro lanciatori alternati sul monte, non è mai riuscito ad avere risposte positive. Adesso, la sfida di semifinale si trasferirà a Rimini dove martedì sera è in programma gara-tre, quella che potrebbe decretare la chiusura di una stagione da dimenticare o il rilancio di una squadra che non può più permettersi passi falsi e che ha l'obbligo di ritrovarsi (anche psicologicamente) nelle prossime 48 ore. Non sarà facile, ma non c'è via alternativa. Serve un miracolo. La Fortitudo può farcela, ma scommettere sui biancoblù (oggi) appare mossa realisticamente complessa.