wpid-Tigers-Marco-Mossi.JPG

BASKET: C Gold, Tigers senza pietà per San Lazzaro

I Tigers travolgono il Bsl San Lazzaro per 85-46 (27-14, 51-29, 71-37) e guadagnano così due punti importanti per mantenere la testa della classifica di C Gold e conquistare lo straordinario accesso alle Final Six di Coppa Italia che si svolgeranno a Rimini dal 4 al 6 marzo prossimi. Stappa quindi lo spumante il presidente Valgimigli assieme al coach Conti, alla squadra e allo staff al completo per  aver raggiunto, dopo due soli anni di vita dei Tigers, questo entusiasmante e prestigioso successo.
La partita al Pala Dimensione Vending è a senso o unico. Gli arancioni vincono nettamente ogni quarto mantenendo il dominio del campo anche schierando le seconde linee. Tugnoli spinge fin da subito sull’acceleratore servendo palle preziose per i contropiedi, Gurini lacera la difesa e Giampieri trova la piastrella giusta. Agatensi si fa sentire in attacco e in difesa, mentre le stoppate di Valentini rendono l’area un luogo pericoloso. Donati è sempre un passo avanti a tutti e Mossi, straordinario, segna con percentuali da capogiro, 6/8 da 2, 3/4 da 3, 10/11 ai liberi: per il “professore” in 30 minuti saranno 25 punti.
Da parte bolognese a credere in una possibile reazione pare siano solo Vercellino, con qualche interessantissima fiammata, e coach Rocca che distribuisce durissimi time out per cercare una risposta. Gli altri ci provano, ma la dinamicità nero arancio li scoraggia sin dal primo parziale di 14-2  dopo 5 minuti di gioco.

Il tabellino di Tigers Forlì-Bsl San Lazzaro 85-46 (27-14, 51-29, 71-37)
Tigers: Valgimigli, Tugnoli 6, Giampieri 8, Mossi 25, Gurini 15, Poggi, Valentini 7, Villa ne, Donati 20, Agatensi 4, Plachesi. All. Conti
BSL: Lolli 10, Forni, Binassi 2, Fabbri 6, Mellara 5, Masrè, Bianchi 4, Bernardi 2, Cempini, Vercellino 12, Allodi 5. All. Rocca

Condividi.

Notizie correlate