Nts Rimini Crabs

BASKET: I Crabs vogliono la rimonta, Trecate la prossima vittima?

La strada dei Crabs Rimini può solo che migliorare sotto la guida di Coach Bernardi. Superata la sosta, il campionato di Serie B Girone A riparte e il Rimini vuole far tornare il sorriso sui volti dei propri tifosi e scalare la classifica dal 12esimo posto attuale. Il match giusto per portare a casa altri punti preziosi dopo quelli di Piombino è proprio quello di Trecate (ore 18.00 di domani). Il fanalino di coda è ancora a zero punti e la sua sorte pare segnata. “Penso che riusciremo a vedere se siamo riusciti a risolvere i nostri problemi dopo le prossime due partite – attacca il primo assistente Gordan Firic, nella foto – la trasferta di domani e soprattutto il match in casa contro Cecina di settimana prossima, saranno veramente importanti per capire a che punto siamo e ci diranno molte cose. Abbiamo cambiato qualcosa sia dal punto di vista tecnico sia da quello tattico, senza stravolgere nulla: il coach sta lavorando molto sull’approccio e sulla mentalità dei giocatori, cercando di dare loro tanto entusiasmo. Ci siamo allenati bene durante questa sosta – conclude Firic – abbiamo lavorato duramente e con intensità e siamo pronti per la partita contro Trecate”.

Condividi.

Notizie correlate