Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

BASKET: La Fortitudo è alle prese con i cerotti in vista di Udine | VIDEO

  • Di:
  • 50 visualizzazioni

L'emergenza in casa Fortitudo prosegue e sostenere che la luce in fondo al tunnel si intravede rischia di essere opera di puro masochismo per un club che già in prestagione avrebbe pagato sufficientemente dazio alla sfortuna. Gli inconvenienti, infatti, paiono esser sempre dietro l'angolo per una squadra che (a 40 giorni dal raduno di Lizzano in Belvedere) si è potuta allenare al completo soltanto due volte e che anche ieri ha visto il suo coach Matteo Boniciolli costretto a far saltare l’allenamento previsto a causa dei tanti acciacchi. Oltre a quello già noto alla spalla sinistra di Fultz, si è aggiunto un piccolo problema al polpaccio destro per Amici, un noioso fastidio alla schiena per Chillo e Gandini, mentre Alex Legion è stato colpito da un principio di influenza. In queste condizioni sarebbe stato davvero difficile svolgere una seduta di allenamento degna di tale nome, per cui si è preferito soprassedere per avere tutti, escluso ovviamente Fultz, a disposizione per la giornata di oggi. Un bollettino medico che ha portato la società a cancellare anche il mini ritiro che si sarebbe dovuto svolgere a Lignano Sabbiadoro per avvicinarsi all'appuntamento di venerdì, quando la Fortitudo sarà attesa a Udine per la prima giornata di campionato. A questo punto, invece, la squadra resterà sotto le Due Torri per svolgere le necessarie terapie e provare a recuperare la miglior condizione possibile per la prima gara ufficiale in terra friulana. Fortitudo mai a ranghi completi, la sfortuna ci ha messo ancora una volta lo zampino con i biancoblù. Problema non di poco conto per un roster che è stato rivoluzionato per metà e dove il playmaker titolare, Demetri McCamey, si ritrova ad essere un debuttante di questo campionato. L’esperienza dei compagni gli avrebbe consentito di fare un vero corso intensivo e di arrivare pronto agli appuntamenti che inizieranno a valere due punti in classifica. La cosa non è stata possibile, visto la contusione rimediata da Fultz al primo impegno amichevole di precampionato e questo avrà il suo peso anche perché nelle prime due gare non ci sarà lo squalificato Amici.