Riccardo-Iattoni-Rekico-Faenza.jpg

BASKET: La Rekico supera l’esame di tedesco, Panthers ko per 89-87

La Rekico supera a pieni voti l’esame di tedesco battendo i Panthers Schwenningen al termine di una gara dura e senza esclusione di colpi. Un test importante che ha permesso al gruppo di coach Regazzi di compiere un altro importante passo avanti dal lato del gioco. Ancora assenti Perin e Pini, quest’ultimo a scopo precauzionale.
Partita sempre punto a punto con la Rekico che si affida al tiro da fuori e i Panthers che provano a fare la voce grossa sotto canestro, non sempre trovando fortuna. Il primo break arriva nel secondo periodo quando Faenza si porta avanti 31-23 grazie anche all’ottima difesa. Basta però un piccolo calo e i Panthers passano a comandare chiudendo il primo tempo avanti 42-41 con un canestro di Perry. La Rekico prova a rifarsi sotto e il sorpasso arriva con lo show personale di Benedetti che con cinque punti consecutivi regala il 64-62. Ancora una volta però gli ospiti arrivano alla sirena avanti: 70-68. L’ultimo quarto è un monologo faentino nei primi cinque minuti con tutti i giocatori che vanno a canestro e infatti i Raggisolaris volano sull’83-74 con una tripla siderale di Casadei segnata “con le mani in faccia” dell’avversario. Nell’incandescente finale Perry ha i liberi della parità ad un secondo dalla fine, ma li fallisce entrambi e il match termina 89-87.
Il programma settimanale delle amichevoli continua con una doppia trasferta: mercoledì alle 18 è in programma il match in casa della Benedetto XIV Cento (serie B), mentre il giorno successivo alle 18.30 la Rekico sarà impegnata a Forlì con i Tigers (serie B). Sabato al PalaCattami alle 18.30 arriverà invece Vicenza (serie B). 

Il tabellino di Rekico Faenza-Panthers Schwenningen 89-87
(22-20; 41-42; 68-70)
FAENZA: Perin ne, Boero 11, Silimbani 15, Donadoni 12, Benedetti 16, Casadei 15, Penserini 11, Iattoni 4, Agriesti ne, Pini ne, Di Coste 5. All.: Regazzi.
SCHWENNINGEN: Zacer 7, Bamaranais 1, Thiam 10, Tzvetkov 9, Fekete 13, Barovic 15, Remus 6, Pangarov 4, Perry 8, Alispahic 14. All.: Velcic.
ARBITRI: Baldrati – Guerrini

Condividi.

Notizie correlate