Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

BASKET: La Virtus continua a sondare il mercato dei lunghi, un tris di nomi in lizza | VIDEO

  • Di:
  • 77 visualizzazioni

Il cerchio sta per stringersi. La Virtus vuole chiudere nelle prossime ore l'ultimo affare di questo 2017, per completare il roster con il lungo che le manca. Raffreddatasi la pista Doellman, la Segafredo cerca un giocatore sul quale puntare anche per il futuro, più giovane del 32 enne americano di passaporto kosovaro in uscita dall'Efes e che la società bianconera avrebbe potuto già ingaggiare, considerando come le cifre richieste siano molto calate. Doellman resta un'ipotesi solo nel caso si faticasse ad arrivare su altri profili, ma sulla scrivania del general manager Trovato adesso ci sono almeno tre nomi diversi. Uno è quello di Jonathan Holmes, 25 enne uscito da Texas e l'anno scorso a Barcellona per sostituire, curiosamente, proprio Doellman. Media da 5 punti e 3 rimbalzi in Eurolega, 7 punti e 4 rimbalzi in campionato. Ma la corsa resta apertissima, ed è facile che ancora si lavori sotto traccia a un nome in grado di far saltare il banco. Di sicuro c'è che i bianconeri cercano un profilo di questo tipo, qualcuno su cui investire anche in futuro, già in grado comunque di aggiungere pericolosità dall'arco, chili e centimetri allo scacchiere di Ramagli. In uscita si attende la decisione di Rosselli, conteso tra Pesaro, Fortitudo e Trieste, mentre da Roma arrivano segnali di interesse su Umeh, nel caso in cui la Virtus decidesse di privarsene. Scenario per il momento lontano: arrivo a parte, non ci saranno altri stravolgimenti nell'immediato. 24 o 48 ore ancora, prima di conoscere il volto nuovo.