BASKET: L’Andrea Costa vittoriosa nel posticipo a Roseto – VIDEO

Che vittoria quella dell’Andrea Costa di Imola ieri sera a Roseto degli Abruzzi. I romagnoli hanno chiuso il posticipo con un successo maturato negli ultimi minuti di gioco e si sono assestati al secondo posto in classifica alla pari di Mantova e Brescia, alle spalle di Treviso che guida a punteggio pieno. Gli esperti hanno parlato di una vittoria che vale doppio, vista l’indisponibilità di Washington e i 35 punti messi a segno da Anderson. Resta ferma a quota quattro l’OraSì di Ravenna che domenica aveva di fronte una corazzata del girone la Tezenis di Verona. E ora è già tempo di derby. Il primo della stagione si giocherà a Imola.

In serie B Unieuro Forlì e Angels Dulca continuano la loro marcia sottobraccio a quota dieci punti. La Dulca di Santarcangelo si è aggiudicata il derby con la Raggisolaris di Faenza. I clementini hanno centrato la quinta vittoria consecutiva dimostrando che l’obiettivo iniziale, quello della salvezza, può essere facilmente alla portata.

Vola anche l’Unieuro di Forlì che ha davvero scherzato con Oleggio vincendo con ben 47 punti di vantaggio. Il trascinatore è stato Riccardo Pederzini che ancora una volta ha stupito per la sua precisione al tiro che fa di lui il miglior marcatore della stagione nella classifica della Lega Nazionale.

Sono tornati alla vittoria anche i Crabs Nts di Rimini che hanno avuto ragione di Pistoia arrivando a quota 6 in classifica. La cronaca parla di un ottima pallacanestro giocata dai ragazzi di Mladenov che hanno mostrato intensità, corsa e coinvolgimento per almeno mezz’ora dei 40 minuti totali.

Ultima fra le romagnole, al momento a quota 4 in classifica, è la Raggisolaris di Faenza che è caduta nel derby con Santarcangelo per la quarta volta consecutiva. Domenica si giocano Angels Dulca-Torino, Cento-Unieuro Forlì, Livorno-Crabs Nets e Monsummano-Raggisolaris.

Condividi.