Bologna 01/11/2015 - La Fossa dei Leoni supporter della Fortitudo Eternedile Bologna in azione durante la gara tra Fortitudo Eternedile Pallacanestro Bologna e Legnano Knights al Pala Dozza di Bologna valida per il campionato di pallacanestro 2015/2016 di Legabasket di serie A2 (Photo by Fabio Pozzati / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna)

BASKET: L’OraSì di nuovo al Pala Dozza: cinque anni fa fu festa vera…

Eternedile Fortitudo Bologna-OraSì Ravenna andrà in scena quest’oggi al Pala Dozza e per i tifosi giallorossi varcare i cancelli del glorioso palazzetto bolognese sarà sicuramente un’emozione fortissima. Fortiss29ima ma non inedita: era l’8 novembre del 2010 quando la Piero Manetti si affacciò per la prima volta in casa della Effe scudata (in versione “spuria”, quella di Giulio Romagnoli non affiliata col codice 103 e osteggiata dalla Fossa dei Leoni). Il campionato era quello di B2 e Ravenna fece valere il suo ottimo momento di forma andandosi a prendere una storica vittoria per 78-73 grazie ad un quarto periodo sontuoso: ai bolognesi non bastarono i 16 punti di capitan Davide Lamma e gli 11 di Mirza Alibegovic (il figlio del grande Teo), Ravenna prese letteralmente il volo trascinata da Pappalardo (20 punti). A referto ci andò anche un imberbe Giacomo Cicognani, oggi colonna portante del roster a disposizione di coach Antimo Martino.

Condividi.