BASKET: L’Unieuro ce l’ha fatta: è serie A2! – VIDEO

Unieuro, la A2 adesso è realtà e guai a chi la tocca! Il verdetto emesso dalla Final Four di Montecatini è incontrovertibile: la squadra forlivese di coach Gigi Garelli ha saputo raggiungere l’obiettivo prefissato, seppure in doppia battuta. E così, dopo il ko nella sfida contro Udine, preventivabile anche se lo stesso bruciante per un rimonta leggendaria terminata proprio sul più bello, i biancorossi hanno saputo fare quadrato ed hanno letteralmente spazzato via una Poderosa Montegranaro ridotta a sparring partner ideale per completare l’impresa. 77-57 il punteggio finale a favore dei ragazzi di Gigi Garelli prima che si scatenasse incontenibile la gioia dei mille tifosi forlivesi accorsi al PalaMadigan: quanto sembrano lontani oggi i tempi del crac della Fulgor Libertas targata Massimiliano Boccio, il pericolo che il basket forlivese precitasse in un sonno senza fine lasciando solo macerie dietro di sé. La neocostituita Pallacanestro 2.015 ha saputo fare punto e a campo di tutte le inquietudini, ha saputo riaffacciarsi nella serie B con il giusto mix di ambizione e umiltà centrando, tra le altre cose, anche il double promozione e Coppa. Ora sarà A2 dunque e Forlì non vi si affaccerà da mera comparsa, c’è da giurarci…

Il tabellino di Unieuro Forlì-Poderosa Montegranaro 77-57 (22-15, 39-30, 65-34)
Unieuro Forlì:
Ferri 2, Vico 4, Pederzini 13, Pignatti 8, Rotondo 10; Maggio 4, Bonacini 5, Rombaldoni 10, Arrigoni 17, Marsili 4. All. Garelli
Poderosa Montegranaro: Rossi 4, Di Trani 15, Sanna 11, Broglia 2, Rosignoli 2; Fabi 6, Trionfo, Diomede 2, Gatti 3, Serino 13. All. Steffè
Arbitri: Rodia e Roca
Note: Spettatori 1.500 (1.000 da Forlì). Uscito per falli Sanna

Condividi.

Notizie correlate