wpid-Unieuro-Forli.jpg

BASKET: L’Unieuro lotta ma cede di misura a Recanati nell’ultimo test precampionato

Sconfitta di misura per l’Unieuro nell’ultima amichevole del precampionato, con l’Ambar Recanati che esce vittoriosa dal Palafiera col punteggio finale di 75-77. Si conclude con una sconfitta, quindi, una ‘pre-season’ non propriamente delle migliori per Forlì, che anche nel pomeriggio di sabato, nonostante siano stati evidenti i passi in avanti rispetto alle prime uscite, ha mostrato qualche insicurezza di troppo che dovrà per forza essere sistemata al più presto.
Senza dubbio le importanti assenze da entrambe le parti hanno pesato sulle sorti della partita (oltre al solito Vico, Recanati ha dovuto fare a meno della guardia Usa Billbury), ma, dopo aver disputato un primo tempo tutto sommato più che discreto, la squadra di coach Garelli ha accusato un importante ‘appannamento’ dal punto di vista della manovra offensiva negli ultimi due quarti di gioco. In questo contesto il mai amato ex Fortitudo Gennaro Sorrentino non ha potuto non approfittarne, ‘infilando’ ben 21 punti nel solo secondo tempo (saranno 24 al termine della sfida) e segnando, di fatto, il decisivo ’turning point’ della partita.
Grande intensità da entrambe le parti, ad ogni modo, nel corso dei primi due quarti di gioco, con le compagini che si danno battaglia a viso aperto in un match davvero molto combattuto ed altrettanto gradevole. Con un’ottima circolazione di palla in fase d’attacco, dunque, l’Unieuro ‘piazza’ il primo allungo della partita, con tre ‘bombe’ della lunga distanza dell’ex Biella che valgono il 44-38 Unieuro nelle fasi conclusive del primo periodo.
Al ritorno dal ‘mini-intervallo’ l’Unieuro fatica però a rendersi pericolosa dalle parti di Pierini e compagni, e così, tra una sfuriata e l’altra di coach Calvani dalla panchina, Sorrentino decide di mettersi in proprio e ribalta l’inerzia della gara: 15 i punti segnati dall’esperto giocatore campano in nemmeno dieci minuti e Recanati avanti sul 55-59. Forlì, con grande forza di volontà, riesce a rimanere a contatto con i canestri di Blackshear, ma il solito Sorrentino, assistito alla grande dai ‘baldi’ giovani marchigiani, nell’ultima frazione riporta avanti l’Ambar sul 69-75. A nulla valgono le ‘sfuriate’ finali di Rotondo e Paolin, la vittoria va a Recanati.
A margine della partita, invece, si segnala un importante ‘scossa’ proveniente dalla campagna abbonamenti. Nel corso di questa settimana, infatti, #FattoreCampo ha registrato l’emissione di 227 nuove tessere, portando così il totale degli abbonamenti ad un passo da quota 1.600, fermandosi per la precisione a 1.599. Ricordiamo, infine, che il prossimo impegno dell’Unieuro è previsto per domenica 2 ottobre con l’esordio in campionato contro la Bondi Ferrara.

Il tabellino di Unieuro Forlì-Ambar Recanati 75-77
(22-23; 44-40; 63-59)
Unieuro Forlì: Ferri 9, Paolin 7, Blackshear 20, Crockett 4, Rotondo 11; Bonacini 3, Vico ne, Pierich 12, Infante 7, Thiam 2. All. Garelli
Ambar Recanati: Sorrentino 24, Loschi 11, Maspero 5, Pierini 4, Reynolds 19; Breccia ne, Bolpin 7, Marini 3, Fossati ne, Spizzichini 4. All.: Calvani
Note: 250 spettatori

Condividi.

Notizie correlate