BASKET: Maggio l’aveva vista giusta, “Seba, pensaci tu!”

"L'avevo detto a Sebastian Vico: tutte le volte che abbiamo giocato contro hai sempre vinto tu. Fammene vincere una: l'ha fatto e non posso far altro che applaudirlo e ringraziarlo!". Parole e muscica di Roberto Maggio, uno degli autentici trascinatori dell'Unieuro nella bolgia del PalArchos di Cento, specie dopo l'infortu io occorso a Michele Ferri. Ora sarà Final Four, sarà A2 a portata di mano per i biancorossi nella doppia chance di Montecatini: "Considerando tutto quello che ci è capitato in questa stagione, la gioia è quasi incontenibile ma aspettiamo ad esultare: prima vogliamo portare a termine l'impresa".

Condividi.

Notizie correlate