BASKET: Orasì Ravenna, il “figliol prodigo” Tambone si ripresenta – VIDEO

Il Ravenna riparte da Matteo Tambone: il cavallo di ritorno in casa giallorossa è anche un play di sicuro affidamento che però dovrà raccogliere la pesante eredità di Eugenio Rivali. "Riaccogliamo questo ragazzo a Ravenna come un figlio che era partito per fare il militare – ci scherza su Roberto Vianello – anche se ancora non gli perdoniamo quella tripla allo scadere di Treviglio-Ravenna… A parte le battute, siamo felicissimi di riavere Matteo con noi, visto che lo riteniamo un ottimo ragazzo e un giocatore altrettanto valido". Identico il pensiero del prodotto del vivaio della Virtus Roma: "Sono tornato a Ravenna ma è come se non me ne fossi mai andato: qui sto benissimo e vedo anche i presupposti per fare un'ottima stagione".

Condividi.

Notizie correlate