BASKET: Sarà un match per cuori duri, quello tra Forlì e Rimini

Sarà una domenica da cuori duri quella a cui andranno incontro l’Unieuro Forlì e l’NTS Rimini: alle ore 18 andrà infatti in onda il primo capitolo della serie playoff tra queste due formazioni così diverse, ma sotto molti altri punti di vista così simili. Non traggano in inganno i dodici punti di differenza che hanno diviso le due rivali al termine della regular season: in effetti, si può dire senza tema di smentita che Rimini abbia regalato un intero girone tra equivoci tattici ed uno spogliatoio che proprio non ingranava sotto la guida di Georgi Mladenov: tutto l’opposto di quanto avvenuto poi sotto la guida di Massimo Bernardi, con l’NTS non ha soltanto cambiato marcia, ha cambiato vita: solo Piacenza ha saputo fare meglio dei biancorossi nel girone di ritorno, la stessa Piacenza che ha prima insidiato, poi ereditato la leadership del torneo da una Forlì la cui solidità è rimasta intaccata dall’infinita sequela di infortuni. Insomma, il match del Palacredito di Romagna è aperto ad ogni possibile interpretazione e sarà determinante per indirizzare una serie al meglio delle tre gare che vivrà poi il suo apice mercoledì, alle ore 20.30, quando al PalaFlaminio di Rimini inizierà gara-2: ma quella sarà già un’altra storia…

Condividi.

Notizie correlate