Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

BASKET: Si avvicina il momento del raduno per la Fortitudo | VIDEO

  • Di:
  • 154 visualizzazioni

Passato Ferragosto, si avvicina per la palla a spicchi il momento di tornare a rimbalzare. E' tempo di raduno per la Fortitudo. Tutto è ormai pronto per la ripartenza della nuova stagione agonistica: Il via sarà dato nel pomeriggio di venerdì 18 agosto in via Nannetti, con il primo, tradizionale momento di aggregazione con i tifosi che sfideranno la calura per far la conoscenza dei nuovi arrivati e riprendere confidenza con le facce già note, tra le quali si possono tranquillamente inserire anche quelle di Chillo e Fultz. Un paio d'ore in Piazza Azzarita (e telecamere di TRC presenti per la diretta dalle ore 17), poi il gruppo al completo partirà subito verso la località appenninica di Lizzano in Belvedere, dove consumerà (per il quarto anno consecutivo) la prima settimana di ritiro, alla quale saranno presenti anche i ragazzi del vivaio biancoblù per l'ultima settimana di una nuova, riuscitissima edizione del Camp estivo dell'Academy 103.
Al termine di questo ritiro e dopo qualche giorno di allenamenti al PalaDozza, inizieranno i test amichevoli. Società e staff tecnico hanno deciso di allestire un calendario precampionato impegnativo e ricco di sfide interessanti. La scelta di misurarsi contro avversarie che verranno ritrovate anche nel corso della stagione e anche di serie A non è stata casuale ma studiata proprio nell’ottica di volersi subito confrontare con chi potrà fornire un primo riferimento su quello che sarà lo sviluppo della preparazione dei biancoblù. D’altronde, il 30 settembre (giorno del debutto in campionato con la trasferta di Udine) pare ancora lontano ma così lontano non è.
Nello specifico, il programma delle amichevoli prevede un primo impegno venerdì 1 settembre al Quadrangolare di Cervia contro la Ravenna dell'ex Montano e successiva sfida (24 ore più tardi) contro Imola o Pistoia. Sabato 9 settembre nuovo test contro i romagnoli e sette giorni più tardi, la suggestiva sfida contro la Mens Sana Siena in quel di La Spezia, laddove è stato creato un club di tifosi biancoblù che stanno lavorando senza sosta per organizzare l'evento. Il penultimo weekend del mese sarà, invece, dedicato al Trofeo Lavoro più che vedrà impegnate, al PalaDozza, le squadre di Udine, Rieti e Verona. Prima sfida, per la Fortitudo, alle ore 20,30 di sabato 23 contro Rieti (squadra da cui proviene Matteo Chillo) e replica, 24 ore più tardi, contro friulani o scaligeri. Una curiosità: se le due semifinali dovessero produrre il confronto tra Udine e Fortitudo per la giornata di domenica 24, le due squadre si troverebbero di fronte a sei giorni soltanto dal match di campionato che le vedrà sfidarsi sul parquet del PalaCarnera.