Michael Benedettini

BOXE: Termine con tre sconfitte la spedizione sammarinese a Cattolica

Trasferta sfortunata per i pugili della Asps in quel di Cattolica. Tutti e tre i titani impegnati sul ring della Regina con i colori della Boxe Tricolore di Reggio Emilia sono stati sconfitti. La battuta d’arresto che brucia di più è quella di Diego Frisoni contro il cattolichino Maksym Kubinskyy. “Diego è partito bene e secondo me i due primi round sono stati molto equilibrati. – spiega Armando Bellotti, tecnico della Asps. – Il terzo Diego se lo è aggiudicato in maniera netta mettendo a segno diversi colpi e tutti molto incisivi. Nonostante questo, i giudici hanno premiato la boxe di Kubinskyy e hanno decretato la sconfitta di Frisoni. Un verdetto che non condivido perché il mio pugile ha disputato un ottimo match, con colpi portati in entrata e uscita, mettendo in mostra una bella scherma. Il suo record oggi racconta di quattro vittorie, un pari e nove sconfitte ma di queste almeno tre o quattro sono bugiarde. Sto pensando di farlo combattere in una categoria di peso superiore perché, sui tre round da due o tre minuti, uno alto come lui (Frisoni combatte fra i – 64 kg ma è alto quasi 1,80), fa fatica a carburare contro avversari più piccoli e veloci”.

Condividi.