wpid-Cesetti-Futsal-cesena.jpg

CALCIO A 5: Altro scivolone per il Futsal Cesena, Civitella passa sul 5-2

Dopo la sconfitta rimediata sabato scorso contro la capolista, la Futsal Cesena è caduta nuovamente tra le mura amiche sotto i colpi di un cinico Civitella, che ha condotto la partita dimostrando un tasso tecnico molto elevato. Nonostante la terzultima posizione dei pescaresi, la squadra allenata da Morgione ha subito dimostrato ai padroni di casa di voler far la partita, trovando il gol dopo appena 5′ grazie a Bonsignore. La reazione dei bianconeri però non si è fatta attendere e Vittozzi ha sfiorato il gol al 7′, quando il portiere ospite ha effettuato un vero e proprio miracolo sulla linea di porta. Al 14′ sugli sviluppi di un corner la Futsal ha trovato la rete del pareggio ad opera di Pulini, che con un missile terra-aria non ha lasciato scampo a Dell’Oso. E’ durata poco però la gioia della squadra di Placuzzi, che complice una dormita difensiva ha permesso allo stesso Bonsignore di raddoppiare e portare avanti i suoi. Non è passato neanche un minuto dal gol dell’1-2 che lo spagnolo Fernandez ha messo in rete il pallone dell’1-3, servito da uno splendido assist di Tutilo.  Nel secondo tempo la Futsal ha lasciato campo agli abruzzesi che sono andati in gol al 4′ con Di Pietro, mentre al 15′ Cesetti ha riacceso le speranze del pubblico romagnolo con un preciso diagonale. Come già capitato nel primo tempo però, gli ospiti hanno colpito immediatamente l’esordiente Casadei, che non ha potuto nulla sulla magnifica conclusione dalla distanza di Arellano.
Con questa sconfitta la Futsal rimane ottava in classifica a quota 25, mentre il Civitella ha scavalcato i Buldog Lucrezia portandosi a 23.

Il tabellino di Futsal Cesena-Civitella 2-5
FUTSAL CESENA: Cassano, Sintuzzi, Miura, Piallini, Simone, Pulini, Vittozzi, Venturini, Cesetti, Buda, Timpani, Casadei. All.: Placuzzi
CIVITELLA: Dell’Oso D., Arellano, Di Pietro, Chiavaroli, Cirillo, Dell’Oso A., Tutilo, Savini, Iannelli, Bonsignore, Fernandez, Sablone. All.: Morgione
Arbitri: Micheli di Frosinone, Rosciarelli di Orvieto, Marzari di Imola
Reti: 5′ pt Bonsignore, 14′ pt Pulini, 15′ pt Bonsignore, 16′ pt Fernandez, 4′ st Di Pietro, 15′ st Cesetti, 16′ st Arellano
Ammonizioni: Buda, Cesetti

Condividi.

Notizie correlate