Faventia

CALCIO A 5: Diabolico… Faventia, arriva un’altra vittoria per blindare il primato

Il Faventia vince ancora e approfitta del pareggio del Castello a Venezia per allungare il vantaggio in classifica. In un pomeriggio piovoso i manfredi compiono una vera e propria impresa in terra padovana sconfiggendo i temibili Diavoli in casa per 4-3.
La partita regala emozioni fin dai primissimi secondi, gli uomini di Bottacini partono forte e si portano in vantaggio con Barbieri che parte in dribbling e a tu per tu con Sartori non sbaglia. Giusto il tempo per carburare ed i Diavoli riagguantano il pari al 4’ con Mikoski. Il Faventia pressa e i padroni di casa vacillano, al 12’ Barbieri approfitta di un rimpallo e sigla il nuovo vantaggio. Successivamente sono ancora i romagnoli a costruire occasioni che però non riescono a concretizzare, passano i minuti ma il risultato non cambia e sul risultato di 1-2 si arriva all’intervallo.
Nella seconda frazione Bottacini abbassa il baricentro e i Diavoli attaccano con più vigore. Nonostante l’impiego del portiere di movimento deciso dall’allenatore dei veneti al 14’ passa nuovamente il Faventia grazie a Carìa che realizza il 18° centro stagionale. Un minuto dopo Tampieri ruba palla al portiere di movimento e insacca a porta sguarnita. Sembra fatta ma la tenacia dei Diavoli non è cosa da poco e in pochi minuti il divario si accorcia grazie alle reti di Bellia e Barbosa. A pochi secondi dalla fine Conti decide di chiudere la saracinesca e compie un vero e proprio miracolo sulle bordate in successione dei padroni di casa, regalando così al Faventia l’8° vittoria consecutiva.

Il tabellino di Diavoli-Faventia 3-4
DIAVOLI: Sartori, Iozzino, Scardua, Toso, Pavanetto, Bellia, Mikoski, Barbosa, Bonotto. Allenatore Alberto Calaon
FAVENTIA: Conti, Cavina, Bezzi, Ghirotti, Maski, Barbieri, Tampieri, Grelle, Garbin, Carìa, Iervasi, Masetti. All. Simone Bottacini
Reti: 1′ Barbieri, 4′ Mikoski, 12′ Barbieri, 34’Carìa, 35’st Tampieri, 37′ Bellia, 39′ Barbosa
Ammoniti: Cavina, Barbieri, Bellia, Scardua
Arbitri: Franco (Como), Spinazzola (Barletta), Raus (Brescia)

La classifica: Faventia 42, Castello 39, Bubi Merano 34, Vicenza 30, Villorba 29, Diavoli 28, Belluno 25, Mestre 22, Fenice Ve 19, Forlì 17, Mezzolombardo 16, Adriatica 8.

Condividi.

Notizie correlate