Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
CALCIO A 5: Il Faventia prima domina, poi rischia ma alla fine espugna Fermo
sport

CALCIO A 5: Il Faventia prima domina, poi rischia ma alla fine espugna Fermo

  • Di:
  • 383 visualizzazioni

Grande prestazione del Faventia che sul difficilissimo campo del Futsal Cobà si aggiudica l’intera posta in palio portandosi in vetta alla classifica a punteggio pieno. Nel primo tempo la squadra di Castellani domina a lungo incontrastata e si porta in doppio vantaggio nel giro di 2 minuti a metà della prima frazione con Cavina e con Caria. Degni di nota soprattutto Vignoli e l’astigiano Caria che con tranquillità e determinazione dettano i tempi di gioco e spengono sul nascere le azioni di un inerme Cobà. La formazione manfreda allo scadere avrebbe anche la possibilità di andare sul 3-0 quando Mindoli si fa espellere per fallodi mano da ultimo uomo all’interno dell’area di rigore. Moretti però ipnotizza Lesce e para il calcio di rigore. Le squadre vanno al riposo sul punteggio di 0-2.
Nel secondo tempo il Faventia inizia col piede giusto, quello di Vignoli che al 3’ minuto con una rasoiata precisa trova la rete del 3-0. Il passivo e probabilmente il rischio di terminare la partita subendo una goleada sveglia i padroni di casa che con un po’ di fortuna ed uno scatenato Sgolastra accorciano le distanze nel giro di 4 minuti. Gli spettri di una inaspettata remuntada spingono i manfredi a chiudersi meglio in difesa e a ripartire in contropiede. All’11esimo Samuele Barbieri recupera palla e sfugge alla marcatura sull’out di destra servendo Caria piazzato sul secondo palo, il quale deposita in rete e fa respirare il Faventia.
La pressione però non diminuisce granché perché un minuto dopo Gabaldi riporta sotto i padroni di casa con un bel tiro dal limite dell’area. Negli 8 minuti successivi si susseguono le occasioni per il Cobà che prova a pareggiare anche col portiere di movimento. Il Faventia cinico e pragmatico si chiude bene, amministra il vantaggio e limita i danni conseguendo i 3 punti al triplice fischio.

Il tabellino di Futsal Cobà-Faventia 3-4
Futsal Cobà: Quondamatteo, Vitale, Mindoli, Gabaldi, Mancini, Bottolini, Sgolastra, Sestili, Siviero, Bagalini, Di Gioacchino, Moretti. All. Osimani
Faventia: Conti, Gatti, Barbieri S., Lombardi, Caria, Barbieri I., Hassane, Cavina, Argnani, Vignoli, Lesce, Resta. All. Castellani
Reti: 10’pt Cavina (F), 11’pt e 11’st Caria (F), 1’st Vignoli (F), 5’st e 8’st Sgolastra (C), 12’st Gabaldi (C)
Ammoniti: Cavina, Vignoli, Caria (F), Vitale (C)
Espulsi: Mindoli al 19’pt per fallo di mano da ultimo uomo
Note: Al 19’pt Moretti para un rigore a Lesce