wpid-Faventia.JPG

CALCIO A 5: Il Faventia resiste al ritorno dell’Angelana e avanza nei playoff

Storica impresa del Faventia calcio a 5 che perde di misura sul campo dell’Angelana per 4-2 ma approda al turno successivo di playoff per la promozione in serie A2 in virtù del netto successo casalingo di sabato scorso. I padroni di casa recuperano due pedine fondamentali come Vendrame e William e il peso specifico dei due giocatori sud americani si fa subito sentire, gli umbri comandano il gioco sin dalle prime battute e assediano la porta di Conti per tutto il match, l’estremo difensore romagnolo appare però in giornata di grazia, risulterà infatti a fine partita il migliore in campo. I Manfredi, in completo blu quest’oggi, sbloccano incredibilmente il match al 17′ con la fiammata di Capitan Ghirotti che trova Maski libero sul secondo palo, primo importantissimo sigillo stagionale per lui. Il copione del match non cambia e gli ospiti pareggiano a fine ripresa col tiro libero di Rosselli. Il secondo tempo si apre con la rete di Giardini e i biancorossi che si presentano con Rosselli portiere di movimento per tentare di ribaltare il 9-3 dell’andata, arrivano nella parte centrale del secondo tempo anche i goal di Mazzoli e ancora Giardini, la partita si infiamma, il ritmo si alza, i faentini commettono troppi falli per  spezzare la manovra Angelana e concedono la possibilità di allungare ancora su tiro libero, ma Conti ipnotizza prima Rosselli poi Willian e spegne i sogni di rimonta umbri, sogni che vengono spazzati via dalla rete,a pochi secondi dalla sirena,di Garbin, trentottesimo goal stagionale per l’astigiano. Risultato finale quindi 4-2 e Faventia che approda al turno successivo dove troverà il Bubi Merano, bestia nera in campionato, per continuare ad inseguire il sogno promozione.

Il tabellino di Angelana-Faventia 4-2
Angelana: Carini, Rimini, Bei, Baldelli, Mazzoli, Giardini, Giorgetti, Andaloussu, Martins, Binucci, Rosselli, Vendrame
Faventia: Conti, Soglia, Bezzi, Ghirotti, Maski, Barbieri, Lo Bartolo, Grelle, Garbin, Caria, Masetti, Cavina
Reti: 17′ Maski, 19′ , 22′ Giardini, 30′ Giardini, 31′ Mazzoli, 40’Garbin
Ammonizioni: 9′ Giorgetti, 19′ Maski, 23′ Giardini, 28′ Bezzi, 31′ Caria, 34′ Cavina
Espulso: Caria al 35′

Condividi.

Notizie correlate