FAVENTIA CALCIO A5  - ROTAL FIVE

CALCIO A 5: Quello del Faventia è un autentico monologo, Rotalfive annichilito sull’11-1

Splendida prestazione per il Faventia che liquida con un secco 11-1 il Rotalfive nella sesta giornata di ritorno al Palacattani. I trentini si presentano con una formazione rimaneggiata e assenze importanti, i faentini ritrovano finalmente Yassine Maski rientrato dopo un lungo infortunio che sostituisce lo squalificato Tampieri.
La partita si sblocca dopo appena5 minuti di gioco con Garbin magistralmente servito da Barbieri che insacca alle spalle di Gianordoli. Mezzolombardo non entra mai in partita e sembra un lontano parente di quella squadra che all’andata costrinse i manfredi al pari, fioccano le occasioni per i blues e solo un tiro di Prighel rompe la monotonia di una partita a senso unico. Nonostante ciò però il Faventia realizza la seconda rete solo allo scadere della prima frazione con Grelle (14° sigillo stagionale, ndr) che taglia l’area da sinistra a destra e corregge in rete il destro di Garbin.
Nel secondo tempo la partita si chiude definitivamente, Carìa galvanizzato dalla nuova convocazione in nazionale dopo aver dispensato assist e giocate sbalorditive segna con un gol capolavoro, sinistro da 12 metri a fil di palo, poi Garbin inizia lo show personale e realizza 4 reti in 4 minuti, il resto della partita è supremazia faentina. Da segnalare anche i gol di Iervasi e Cavina e i due legni colpiti che negano la gioia del gol a capitan Ghirotti e al pur sempre ottimo Barbieri.Tutto perfetto quindi per la Bottacini Band che in un colpo solo mantiene la vetta del campionato grazie alla settima vittoria consecutiva, e allungasu Merano e Diavoli sconfitti rispettivamente da Villorba e Castello. La testa va ora in terra padovana per la trasferta in casa dei Diavoli nella quale il Faventia sabato prossimo affronterà la prima delle 4 “finali” che determineranno il destino della capolista.

Il tabellino di Faventia-Rotal Five Mezzolombardo 11-1
Faventia: Conti, Masetti, Cavina, Bezzi, Ghirotti, Zaniboni, Barbieri, Masky, Grelle, Garbin, Carìa, Iervasi. All. Bottacini
Mezzolombardo: Gianordoli, Kadiu, Matteotti, Nuri, Fratacci, Prighel, Bazzanella, Furlan, Wegher, Contreras. All. Ghezzer
Reti: 5’pt Garbin, 17’pt Grelle, 2’st Carìa, 4’st, 5’st, 6’st 7’st Garbin, 8’st Matteotti, 11’st Prighel (Aut.), 12’st Cavina, 15’st Carìa, 16’st Iervasi
Ammoniti: Zaniboni, Fratacci, Matteotti, Furlan
Espulsi: Nessuno
Note: Spettatori 200 circa

Condividi.

Notizie correlate