Rimini calcio a 5

CALCIO A 5: Rimini in versione Babbo Natale, l’Imolese ne approfitta e vince il derby

Partiamo dagli aspetti positivi. Il Rimini ha affrontato la capolista nel bel colpo d’occhio del Flaminio, dove erano presenti circa 300 persone, giocando senza timori riverenziali. Certo, aspettando la prima mossa dei rossoblù, ma con grande carattere e determinazione, quella fame per capirci decisiva contro il Cibeno. Ovviamente questa volta c’era la regina ed è riuscita ad espugnare Rimini, ma la prestazione lascia ben sperare per il futuro. Nella prima frazione i biancorossi si avvicinano al bersaglio con Belloni (ribattuta su tiro di Toscano) e Toscano di testa (su interessante invito di capitan Carta). L’Imolese al 20′ passa intercettando uno sciagurato passaggio di Galasso che spalanca al contropiede, Zanoni riceve e infilza Ciappini. La reazione è immediata ed è affidata al cuore di capitan Carta ma la conclusione termina a lato. In avvio di ripresa il Rimini cerca il pari, Pasqualini lancia per Belloni che non riesce a superare Rensi. E’ più furba l’Imolese che ringrazia Galasso per un errato disimpegno che si stampa sulla traversa e insacca di rapina con Gelimeri. La porta sembra stregata, Belloni sfiora nuovamente il bersaglio su punizione e successivamente esalta i riflessi di Rensi. Nel finale mister Germondari prova la disperata mossa del portiere in movimento e per una grave distrazione tra Carta e Ciappini i rossoblù calano il tris a porta vuota con Giagnorio.
Fischio finale, peccato non sia arrivato il gol della bandiera, che sarebbe stato assolutamente meritato. Da sottolineare la grande prestazione di Toscano, migliore in campo oggi grazie a tutta la sua grinta da leone, che sarà decisiva anche in questa ultima parte di stagione. Nota di merito anche a Barducci, impiegato con il contagocce nell’ultimo periodo eppure autore di una gara frizzante. Dunque, ora rialzare la testa e continuare così in vista della trasferta difficile contro la Real Casalgrandese, che vorrà togliersi qualche sassolino dopo il ko dell’andata.
Ovviamente dispiaciuto mister Davide Germondari ma anche fiducioso in ottica futura per la buona prestazione odierna. “Penso che gli spettatori presenti si siano divertiti, è stata una partita dinamica. Ovviamente la partita l’ha condotta l’Imolese, noi li abbiamo aspettati com’è giusto che fosse, purtroppo abbiamo pagato due grosse ingenuità, ma è stata tutto sommato equilibrata, i nostri avversari spesso sono stati costretti al tiro da fuori perché non riuscivano a entrare. Avremmo meritato almeno il gol della bandiera, ma il carattere mi è piaciuto e da questo dobbiamo ripartire”.

Il tabellino di Rimini-Imolese 0-3
RIMINI: Ciappini, Barducci, Belloni, Faedi, Toscano, Carta, Piergallini, Tesoro, Galasso, Pasqualini, Lari, Marinelli. All.: Germondari
IMOLESE: Rensi, Marcattili, Tasca, Gelimeri, Scozzatti, Giagnorio, Zanoni, Maccaferri, Righini, Malafronte, Bandini, Paolini. All.: Frau
ARBITRI: Matera  e Pavone di Forlì
RETI: 20′ pt Zanoni, 12′ st Gelimeri, 30′ st Giagnorio

Condividi.

Notizie correlate