wpid-asd-imola-calcio-a-5.jpg

CALCIO A 5: Ultima giornata d’andata per le romagnole

In Serie A2 di Calcio a 5 la capolista ASD Imola farà visita al Real Futsal Arzignano per l'undicesima giornata. I padroni di casa hanno vinto solo una volta tra le mura amiche e con i soli 9 punti in classifica confermano la peggior difesa del torneo. In casa rossoblù lo stato di forma è altissimo e potrà debuttare agli ordini di Mister Vanni Pedrini il neo arrivato Leo Pietrobon, arrivato al posto dell'uscito Dalle Molle. Fischio d'inizio alle ore 16.00 al PalaTezze.

Scendendo in Serie B troviamo nel Girone C il Faventia che compie il giro di boa al Pala Cattani (ore 16.00) dove affronterà l'Adritica. Lo scontro apparentemente sembra facile: gli ospiti sono ultimi in classifica con appena 2 mattoncini in cascina. I ragazzi di Bottacini invece sono forti del terzo posto in coabitazione con Bubi Merano a 18 punti. L'Ated2 Forlì invece sarà impegnata, sempre alle ore 16.00, al Palasport Mezzocorona contro i residenti del Rotal Five Mezzolombardo. I biancorossi militano al sesto posto e sono reduci da un ottimo trend di 3 vittorie consecutive. Tutto nero invece per i padroni di casa che risiedono al penultimo posto del girone, frutto delle ultime 4 sconfitte consecutive.

Nello Gruppo D compare anche la Futsal Cesena, impegnata nel medesimo orario al Ct Sant'Orso, sede dell'Alma Juventus Fano. Gara equilibrata con la possibilità, in casa di vittoria, del sorpasso dei padroni di casa. I cesenati infatti occupano il quinto posto a 16 punti, mentre i marchigiani distano di appena 1 punto. Gravi problemi di formazione per Placuzzi: out  i due squalificati Buda e Pulini, in infermeria stazionano gli under Montalti e Crudeli fermati da malattie ed infortuni. Rimanendo in tema portieri Casadei non ha potuto allenarsi causa impegni di lavoro che lo hanno portato fuori regione tutta la settimana, mentre Sanulli dovrebbe recuperare da un infortunio al braccio.

In virtù del regolamento vigente, verranno decretate le formazioni che si qualificheranno alla Coppa Italia, ovvero le prime 4 al termine di questa giornata che chiude il girone d'andata.

Condividi.

Notizie correlate