wpid-wpid-Alfonsine-1024x639.jpg

CALCIO: Alfonsine, il futuro nel segno della continuità

Dopo una stagione vissuta ai massimi livelli e culminata con la storica promozione in serie D, l'Alfonsine ha scelto di affacciarsi sulla nuova stagione nel segno della continuità: e così, dopo le riconferme del tecnico Luigi Candeloro (che però sarà affiancato da Daniele Senese, suo ex giocatore alla Santagatese) e quelle di enorme importanza come Salomone, Innocenti, Ricci Maccarini e Bertoni, oggi si è aggiunta anche la conferma di Stefano Tosi, autentico mattatore dell'ultimo campionato in simbiosi (o all'occorrenza anche in sostituzione) col Re Salomone. L'attaccante classe 1991 cercherà di ripetersi sugli stessi livelli anche in un palcoscenico ben più difficile e stimolante come quello interregionale.

Condividi.

Notizie correlate