CALCIO: Alla fiera dei rigori trionfa il Progresso: Cervia sempre più giù – VIDEO

Cercava riscatto il Cervia nel match contro il Progresso ed invece sono venuti a galla tutti i problemi che stanno affliggendo i gialloblu da un paio di mesi a questa parte: ci mette appena quattro minuti a passare in vantaggio il Progresso, capitalizzando un autorete di Roberto Fabbri. Venti minuti più tardi è Di Giulio a raddoppiare le marcature, inaugurando una serie infinita di tiri dal dischetto che vedrà anche il Cervia protagonista con Bondi che spreca al 35' il penalty del possibile 1-2. Nella ripresa il copione non cambia, Grazioso porta a tre le marcature, sempre dagli undici metri, prima del quarto rigore di giornata causato da un altro fallo commesso dal portiere Montanari dentro la propria area di rigore. L'estermo difensore del Cervia viene così espulso per somma di ammonizioni, dal dischetto si presenta Matteo Fabbri che batte… Bondi, improvvisatosi portiere all'occorrenza, per il 4-0 finale per il Progresso.

Il tabellino di Cervia-Progresso 0-4
CERVIA: Montanari, Tassinari, Gasperoni, Rossi, R. Fabbri, Forti, Balducci (25’ st Ciappini), Savadori (10’ st Burioli), Tisci, Bondi, Ravaioli (5’ st Tarnagrodzki). All.: Pirazzini
PROGRESSO: Pollini, M. Fabbri, Monti (1’ st Grazioso), Bonavitacola, Muraccini, Teglia (18’ st Ventura), Di Giulio, Greco, Di Benedetto, Miti, Ballarini. All.: Righi
Arbitro: Merolli di Cassino
Reti: 4’ pt R. Fabbri, 24’ pt Di Giulio (rig), 27’ st Grazioso (rig), 45’ st M. Fabbri (rig)
Note: espulso Montanari al 45' st

Condividi.

Notizie correlate