wpid-Davide-Ballardini.jpg

CALCIO: Ballardini esonerato a Palermo da Zamparini e dal… suo portiere

È durata il breve volgere di appena otto partite la seconda esperienza di Davide Balllardini alla guida del Palermo: il tecnico ravennate è stato infatti esonerato dal suo presidente, il mangiallenatori per antonomasia Maurizio Zamparini nonostante il ritorno al successo dei rosanero nella trasferta di ieri in casa del Verona. Un licenziamento che ha fatto discutere anche in virtù delle dichiarazioni rilasciate da Stefano Sorrentino, portiere dei siciliani che ieri aveva di fatto esautorato il suo mister affermando nel post partita del Bentegodi: "Siamo scesi in campo senza un allenatore: Ballardini non ci ha rivolto la parola nè prima nè dopo la partita ed è una cosa che ha dell'incredibile". Sorrentino, che sembrava non dovesse nemmeno scendere in campo perchè messo fuori rosa da Ballardini, si era invece rivelato il milgiore in campo dei suoi.

Condividi.

Notizie correlate