CALCIO: Bianchedi celebra il 2015 dell’Alfonsine: “Impossibile fare meglio di così” – VIDEO

Meglio di così proprio non poteva chiudere la propria prima parte di stagione l’Alfonsine: 39 punti all’attivo frutto di 12 vittorie, 3 pareggi e altrettante sconfitte, +8 sul Progresso secondo in classifica ed una sensazione di onnipotenza ben palesata negli scontri diretti vinti nel mese di dicembre contro Sampierana e Sasso Marconi. “A dire la verità questa situazione è alquanto inaspettata – precisa il ds Andrea Bianchedi – dopo una stagione, la scorsa in cui pensavamo di avere fatto un lavoro straordinario. Si sa che nel calcio riconfermarsi è sempre difficile e noi non speravamo di ripeterci su questi livelli”. Tanti sono gli elementi imprescindibili del progetto-Alfonsine ma altrettanti anche gli “enfants du pays”; anzi, si può dire senza tema di smentita che spesso le due figure coincidano nella stessa persona… “Abbiamo un bel gruppo di ragazzi del posto, di alfonsinesi dentro e fuori dal campo, il che non guasta. Il nostro capitano Innocenti è colui il quale incarna nel migliore dei modi lo spirito della nostra squadra e lo spirito di Alfonsine”. Il faro non può che essere lui dunque, Federico Innocenti ma la certezza si chiama Antonio Salomone: il Re è tornato, evviva il Re… “Anche quando è mancato siamo riusciti ad ovviare alla sua assenza grazie al contributo dei nostri giovani, però sarei un ipocrita a sostenere che Salomone non sia fondamentale per noi: parliamo di un giocatore che in quattro stagione e mezzo ha superato i 100 gol realizzati in Eccellenza, speriamo che da qui alla fine ci manchi il meno possibile”. Quel che è certo è che sarà veramente interessante assistere alla ripresa delle operazioni alla sfida col Massa, un derby particolarmente sentito in casa biancoblu: “A dicembre hanno fatto diversi cambiamenti e i risultati gli stanno dando ragione: sono un ottima squadra, con tante individualità di spicco come Maiorano, Gardenghi e Caprioni e un allenatore altrettanto bravo. Non sarà una partita facile ma abbiamo grande fiducia nel lavoro di mister Candeloro e vedremo un grande Alfonsine anche a Massa Lombarda”.

Condividi.

Notizie correlate