CALCIO: Bum Bum Rodriguez, il Cesena supera il Bakia ma che fatica… – VIDEO

Il Cesena continua a vincere in questo precampionato, ma chi si fosse aspettato la classica passeggiata di salute sul campo del Bakia di Cesenatico sarà rimasto certamente deluso. Sì, perchè la squadra di Alfiero Agostinelli si è rivelata un ostacolo decisamente duro per gli uomini di Massimo Drago, costringendo sullo 0-0 il ben più blasonato rivale per oltre un ora di gioco. Cesena subito pericoloso al 4', col cross del debuttante Cinelli su cui interviene di testa Milan Djuric: pallone alto sulla traversa. Dieci minuti più tardi Milan Djuric mette la freccia sulla sinistra, cross al centro per Panico che però si divora un gol già fatto; sfortunato l'ex genoano anche al 18': il numero 7 fa tutto bene, destro a giro sul secondo palo ma il legno gli dice di no. La conclusione potente ma alta dell'attivissimo Cinelli è l'episodio che chiude il primo tempo e che inaugura la girandola delle sostituzioni e, come ormai è noto, un Alejandro Rodriguez che ti entra dalla panchina un minimo di differenza te la fa: pronti, via e al 9' della ripresa è proprio Alegol a sfruttare una pregevole combinazione tra Ragusa e Yabrè e a battere per la prima volta Oreste. Dodici minuti più tardi il raddoppio: finta di corpo entusiasmante del barcellonese e dai e vai con Dhamo che si completa con la griffe del 2-0. Al 26' l'immarcabile Rodriguez sfiora anche la tripletta sul cross illuminato di Ragusa ma sarebbe stata troppa grazia sant'Antonio. Finisce 2-0 per i bianconeri e in fondo è giusto così.

Condividi.

Notizie correlate