CALCIO: Candeloro esalta l’Alfonsine: “Più forti anche delle assenze” – VIDEO

Nel campionato di Eccellenza sta letteralmente bruciando le tappe l’Alfonsine: il ko di San Lazzaro sembra ormai un ricordo di quelli sbiaditi, cancellato dalle successive quattro vittorie messe in fila dai biancoblu, l’ultima domenica scorsa in casa del Granamica: “Forse una delle nostre migliori prestazioni – precisa il tecnico Luigi Candeloro – anche perchè abbiamo messo in evidenza un’ottima compattezza tra i reparti”. E dire che mancava un certo Antonio Salomone… “Ma i ragazzi hanno saputo compensare ampiamente la sua assenza, impresa tutt’altro che semplice come è noto. Un encomio va speso per Tosi che ha spianato la strada alla nostra vittoria realizzando una doppietta”. Poi l’ex santagatese è uscito dal campo per un colpo rimediato alla testa: “Fortunatamente dovremmo recuperarlo domenica. Più incerte le condizioni di Salomone: difficilmente ci sarà contro l’Old Meldola”. Un match che inaugurerà un ciclo particolarmente probante per la capolista: “Dopo l’Old ci sarà la difficile trasferta di San Piero, la Portuense e il Sasso Marconi: speriamo di conquistare più punti possibili, perchè solitamente le stagioni vincenti si costruiscono con un buon gruzzoletto di punti racimolato nel girone di andata.

Condividi.

Notizie correlate