Falasco-ammonito-Cesena-Carpi-1-0-2016-2017.JPG

CALCIO, CESENA: Caso Falasco, chiesti 6 mesi di stop

Ieri a Roma davanti al Tribunale Nazionale Federale a Nicola Falasco la Procura ha chiesto 6 mesi di squalifica e trentamila euro di multa. Il terzino sinistro è stato chiamato in causa per la mancata denuncia dopo la tentata combine, poi fallita, di Pistoiese-L'Aquila del 2014. La sentenza sarà esposta la prossima settimana e il giocatore è difeso dall'Avvocato Mattia Grassani.

Condividi.

Notizie correlate