Cesena Ascoli 3-0 ciano

CALCIO, CESENA: Ciano, Kessie e Djuric affossano l’Ascoli in nove

Il Cesena supera l'Ascoli per 3-0 in un match in cui il nervosismo l'ha fatta da padrone. A sbloccare la partita è stato Ciano al 20' con un esterno sinistro a giro, con precedente rigore fallito per merito di Lanni. Nell'occasione espulso Jankto per fallo ad ultimo uomo. L'Ascoli rimasto in nove per la doppi ammonizione di Bianchi crolla sotto i colpi di Kessie al 32' e Djuric al volo all'83' chiude i conti.

CESENA (4-2-3-1): Gomis; Perico, Lucchini (55' Capelli), Magnusson, Renzetti; Kessie (58' Molina), Sensi (76' Valzania); Ciano, Kone, Ragusa; Djuric. A disp. Menegatti, Dalmonte, Garritano, Molina, Succi, Capelli, Rosseti, Fontanesi. All.: Drago.

ASCOLI (3-5-2): Lanni; Mitrea, Milanovic, Cinaglia; Almici, Giorgi (62' Altobelli), Bianchi, Benedicic (80' Carpani), Jankto; Cacia (28' Addae), Petagna. A disp.: Svedkaukas, Pecorini, Mengoni, Perez, Dimarco, De Grazia.  All.: Mangia.

Marcatori: 20' Ciano, 32' Kessie, 83' Djuric

Arbitro: Baracani di Firenze.

Ammoniti: Kessie

Espulsi: Jankto, Bianchi

Note: 11931 spettatori; 1' minuto di recupero nel primo tempo, nessuno nella ripresa

 

Condividi.

Notizie correlate