wpid-castaldo-1-2-avellino-cesena.JPG

CALCIO, CESENA: Djuric non basta, l’Avellino rimonta 2-1

Non basta il ritorno al gol di Milan Djuric per conquistare i tre punti con l'Avellino. Al 12' al volo il bosniaco ha impattato di sinistro in rete, ma nella ripresa prima Bastien sugli sviluppi di un corner e poi Castaldo (nella foto, ndr) stravolgono il match. Tantissime proteste, giustificate, sul 2-1 ospite a causa di un vistoso fallo su Perico non sanzionato.

CESENA (4-3-3): Agliardi; Perico, Caldara, Magnusson, Renzetti; Kessie, Cascione, Kone (76' Moncini); Ragusa, Djuric (65' Tabanelli), Garritano (55' Rosseti). A disp.: Menegatti, Lucchini, Valzania, Molina, Succi, De Col. All.: Drago.

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Biraschi, Ligi, Rea (45' Insigne), Chiosa; Arini, Jidayi, Gavazzi; Bastien (80' Petricciuolo); Castaldo, Trotta (62' Mokulu). A disp.: Bianco, Offredi, Tutino, Soumare, Giron, Napol. All.: Tesser.

Marcatori: 12' Djuric, 52' Bastien, 63' Castaldo

Abitro: Abisso di Palermo

Ammoniti: Kone, Djuric, Perico, Insiegne, Jidayi, Castaldo

Espulsi: Arini

Note: 13088 spettatori; 0' minuti di recupero nel primo tempo, 4' nella ripresa

Condividi.

Notizie correlate