CALCIO: Cesena, Drago non chiedeva niente di più, “Soddisfatto della maturità dei ragazzi” – VIDEO

Senza l'eurogol di Milan Djuric si sarebbe data un'interpretazione diversa alla prestazione dei bianconeri contro il Carpi e questo sarebbe stato un errore: ne è convinto mister Massimo Drago e lo ha eloquentemente precisato nella conferenza del post partita. “La gara si è sviluppata nella maniera che avevamo preparato ed il gol è stato il giusto premio al nostro lavoro. Conoscevamo bene le difficoltà a cui saremmo andati incontro nella sfida ad una squadra coriacea come il Carpi ma i miei ragazzi hanno sempre tenuto alta la guardia, rischiando poco e nulla e costruendo diverse occasioni per sbloccare la partita”. Un compito a cui si è dedicato Milan Djuric: in maniera a dir poco memorabile… “Milan ci ha abituati bene a queste ed altre prodezze, i gol difficili sono la sua specialità. Della sua prova mi è piaciuto tutto, dall'atteggiamento ai movimenti sia in fase difensiva che offensiva, compreso quello che ha generato la rete: finta di taglio sul secondo palo, movimento sul primo, difensore disorientato e poi un grandissimo tiro al volo”.

Condividi.

Notizie correlate