Rosseti Cesena Vicenza 2-1

CALCIO, CESENA: Errori da entrambe le parti, 1-1 a Terni

Il Cesena torna da Terni con un pareggio per 1-1. Al 15' il vantaggio bianconero è maturato con un errato disimpegno della difesa di casa, Ragusa serve palla a Rosseti, espulso poi a un minuto dalla fine, che può insaccare facilmente. Sulla falsa linea il pareggio di Ceravolo al 18' che approfitta di una incomprensione tra Magnusson e Gomis. Al novantesimo la traversa colpita da Ragusa, il migliore dei romangoli, nega la gioia della vittoria.

TERNANA (4-2-3-1): Mazzoni; Santacroce (62' Sernicola), Gonzalez, Valjent, Vitale; Busellato, Zampa; Furlan, Belloni (58' Falletti), Dugandzic (71' Avenatti); Ceravolo. A disp.: Sala, Tascone, Troianiello, Lo Porto, Battista, Grossi. All.: Breda.

CESENA (4-3-1-2): Gomis; Perico, Lucchini (66' Capelli), Magnusson, Renzetti; Kessie (83' Cascione), Sensi (73' Djuric), Kone; Falco; Ragusa, Rosseti. A disp.: Agliardi, Valzania, Improta, Garritano, Falasco, Fontanesi. All.: Drago.

Marcatori: 15' Rosseti, 18' Ceravolo

Arbitro: Serra di Torino

Ammoniti: Furlan, Sensi, Dugandzic, Vitale, Capelli, Magnusson, Falletti

Espulsi: Rosseti

Note: numero spettatori non comunicato; 1' minuto di recupero nel primo tempo, 4' minuti nella ripresa

 

Condividi.

Notizie correlate