wpid-Nicola-Falasco-Cesena-Santarcangelo-2-1-teleromagna.JPG

CALCIO, CESENA: Falasco deferito per omessa denuncia

Col mercato bloccato in entrata a causa delle mancate cessioni, piove sul bagnato in casa Cesena. Vitale è già fermo ai box per una distorsione, tiene però banco il caso legato a Nicola Falasco. L'esterno difensivo sinistro è stato deferito per omessa denuncia ai tempi della Pistoiese. La Procura ha emesso questo verdetto in seguito al secondo filone dell'inchiesta Dirty Soccer aperta dalla magistratura di Catanzaro nel 2014-2015. L'inchiesta aveva messo in subbuglio mezza Lega Pro e lo scorso anno aveva flagellato con penalizzazioni e ammende la terza serie. La gara sotto la lente degli inquirenti è Pistoiese – L'Aquila e Falasco, secondo l'accusa, sarebbe stato a conoscenza della richiesta da parte degli ospiti di aggiustamento della partita in loro favore. Venuta a mancare la denuncia alla Figc ora il giocatore rischia almeno un anno di squalifica e una ammenda che parte da 30mila euro.

Condividi.

Notizie correlate