CALCIO, CESENA: Il Cavalluccio ha paura di vincere, a Cinelli risponde Cremonesi a tempo scaduto

Il Cesena non riesce proprio a vincere nemmeno nel derby contro la Spal. Al 77' in vantaggio con il colpo di Cinelli, abile ad anticipare tutti su corner di Ciano, al 94' Cremonesi replica anche lui da corner in mischia. Gli ospiti trovano il pareggio in inferiorità numerica infatti nell'azione precedente al gol, Mora, già ammonito, ha atterrato Balzano ed è stato espulso giustamente da Nasca.

CESENA (4-3-1-2): Agazzi; Balzano, Perticone, Ligi, Filippini; Cinelli, Cascione, Vitale (46' Kone); Laribi (52' Djuric); Rodriguez (74' Garritano), Ciano. A disp.: Agliardi, Rigione, Capelli, Panico, Schiavone, Dal Monte. All.: Drago.

SPAL (5-3-2): Branduani; Lazzari, Gasparetto, Vicari (82' Cerri), Cremonesi, Del Grosso (82' Beghetto); Schiattarella, Arini (68' Castagnetti), Mora; Finotto, Zigoni. A disp.: Giani, Silvestri, Beghetto, Pontisso, Cerri, Ghiglione, Grassi, Marchegiani. All.: Semplici.

Arbitro: Nasca di Bari

Marcatori: 77 Cinelli, 94' Cremonesi

Ammoniti: Vitale, Cinelli, Rodriguez, Mora, Ciano, Perticone

Espulsi: Mora

Note: 12162 spettatori; 1' minuto di recupero e 3' nella ripresa

Condividi.

Notizie correlate