wpid-Gol-Kone-Livorno-Cesena-1-1.jpg

CALCIO, CESENA: Kone risponde a Ceccherini, 1-1 a Livorno

Il Cesena conquista un punto a Livorno. Un gol per tempo che premia prima i toscani al 21': sugli sviluppi di un corner Vantaggiato prolunga per il secondo palo dove Ceccherini insacca a porta spalancata. Nella ripresa il Cesena alza il baricento e trova il meritato pareggio al 56' con Kone. Renzetti a sinistra effettua un cross in mezzo all'area, Vergara non repoinge bene e palla che carambola sul Kone che salta un avversario e scarica in porta con una deviazione dello stesso ceccherini. I bianconeri reclamano anche per due rigori, uno per tocco di mano nel primo tempo e nella ripresa con Djuric atterrato in area. Nell'occasione Ragusa è stato espulso. Cesena che sale al quarto posto a meno cinque dal Pescara perdente a Cagliari.

LIVORNO (4-3-3): Pinsoglio; Antonini, Ceccherini, Vergara, Gasbarro (72' Labrughi); Luci, Schiavone, Jelenic; Baez (60' Moscati), Vantaggiato, Vajushi (84' Bunino). A disp.: Ricci, Emerson, Cazzola, Biagianti, Borghese, Comi. All.: Panucci.

CESENA (4-3-3): Gomis; Perico, Capelli, Magnusson, Renzetti; Cascione, Kessie (45' Sensi), Kone; Ciano (86' Rosseti), Djuric, Garritano (51' Falco). A disp.: Agliardi, Falasco, Fontanesi, Valzania, Caldara, Ragusa. All.: Drago.

Marcatori: 21' Ceccherini, 56' Kone

Arbitro: Abbatista di Molfetta

Ammoniti: Capelli, Perico, Vergara, Cascione, Jelenic, Ceccherini

Espulsi: Ragusa

Note: spettatori non comunicati; 1' minuto di recupero nel primo tempo, 3' nella ripresa

Condividi.

Notizie correlate